Descrizione dell'intervento

L’intervento prevede la costruzione di un corpo di fabbrica costituito da un seminterrato, un piano rialzato ed un piano primo. L’asservimento dei lotti è avvenuto nel rispetto della delibera di consiglio Regionale n. 106 del 10.11.2006, ossia sono stati considerati i lotti contigui per il calcolo delle superfici edificabili, mentre i lotti non contigui sono utilizzati dall’azienda esclusivamente al raggiungimento dell’unità culturale o aziendale minima, ossia per la coltivazione diretta. Come si può evincere dagli elaborati architettonici, il piano seminterrato sarà destinato al ricovero degli attrezzi agricoli, accessibile agli automezzi attraverso una rampa. Il piano rialzato ospita un ampio spazio dedicato all’esposizione di prodotti agricoli oltre che alla sala d’attesa. Ai lati di questa sono previste la cella frigo e un’area destinata alla conservazione e alla trasformazione dei prodotti, oltre che il deposito, una piccola dispensa, la stanza del custode e un ufficio in open space. Il piano seminterrato e il piano rialzato sono collegati tra loro attraverso una piattaforma elevatrice, per agevolare il trasporto di materiale o attrezzature agricole. Il primo piano è adibito ad alloggi, rispettivamente dell’amministratore e dei dipendenti e, sul lato opposto ad essi l’amministrazione. La parte centrale sarà destina alla mensa, la cucina e un’area relax. Gli elementi architettonici previsti, rispecchiano le caratteristiche tipiche di un organismo a destinazione agricola. Pertanto, in relazione al preavviso di diniego trasmesso dal Settore Pianificazione Urbana del Comune di Reggio Calabria prot. n. 18133 del 08.02.2016, sono state apportate delle modifiche con la quale vengono superati i motivi ostativi indicati nella suddetta nota. L’intervento proposto rispecchia pienamente le caratteristiche di ruralità definite dall’ordinamento della legge 133/94, conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 30.12.1993 n. 557 La struttura portante sarà realizzata a maglie di pilastri e travi in cemento armato così come i solai misti. Gli elementi architettonici, così come le rifiniture esterne che risultano essere previste in intonaco colorato, la cui tonalità è stata scelta in base alle tabelle di cromatura previste dal piano colore. Gli infissi esterni saranno realizzati, in rispetto della normativa vigente riguardo il risparmio energetico. La modalità di approvvigionamento idrica così come quella di smaltimento delle acque reflue avverrà attraverso il collegamento alle reti comunali. L’intervento sarà quindi realizzato in modo da abbinarsi ed integrarsi completamente con tutti gli elementi di rifinitura esterna attualmente presenti nei fabbricati limitrofi. Tutti gli impianti saranno realizzati nel rispetto delle normative vigenti.

Scheda Urbanistica

  • - PART. 169 (SUPERFIICIIE TOTALE 1710 MQ) 983 mq Zona F Aree a Verde Pubblico; 727,00 mq. Zona C di espansione residenziale.
  • - PART.. 1366 - EX 190 (SUPERFIICIIE TOTALE 33680 MQ) 22220 mq Zona F Aree a Verde Pubblico; 9491 mq Zona E per attività primarie; 1.969,00 mq. Zona C di espansione residenziale (Superficie utilizzata per la costruzione di un fabbricato uso ufficio in fase di realizzazione giusto Permesso a costruire n° 57 del 13.08.2012)./
  • - PART. 350 (SUPERFIICIIE TOTALE 4160 MQ) 3457 mq Zona F Aree a Verde Pubblico; 703 mq Zona E per attività primarie.
  • - PART.. 284 (SUPERFIICIIE TOTALE 2510 MQ) 1592 mq Zona F Aree a Verde Pubblico; 918 mq Zona C di espansione residenziale..

Ulteriori Dettagli

Dettagli Progetto

Categories:
Client: Privato
Location: Reggio Calabria
Surface Area: Varie metrature
Completed: 2016
Value: Riservato

Contattaci

Via Ciccarello, 113 - 89132 Reggio Calabria.

(+39) 0965 55903

info@soseteg.it

(+39) 392 1586041

Lun - Ven: 9:00 - 18:00

Ottieni la TUA Consulenza Gratuita.